CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA UCARD USHARE E DI USO DEI SERVIZI SPM
1. Oggetto. Ambito di applicazione.
1.1. Le presenti Condizioni Generali (di seguito: le “Condizioni Generali”) disciplinano il contratto a distanza (di seguito: il “Contratto”), ai sensi del Capo I, Titolo III (artt. 45 e ss.) del Codice del Consumo (D.Lgs. n.206/2005) e del D.Lgs. n.70/2003 (contenente la disciplina del commercio elettronico) avente ad oggetto la vendita di Ucard immateriali denominate “Ucard Ushare” (di seguito: la/e “Ucard”), commercializzate e vendute da SPM s.r.l. (di seguito: “SPM”), con Sede legale in Via Fontana dell’Oste, 29/A – 00034 Colleferro (RM) (C.F., P.IVA e n. di iscrizione nel Registro delle Imprese di Roma: 15594581009; e-mail: info@ushare.marketing; PEC: spm@pec.cloud) per conto di DTSocialize Ltd, con sede in Malta – Kathleen Court, Flat 1, Trip il-Kappucini, Zabbar – Registration Number C 87045, per il tramite del sito Web www.ushare.marketing.
1.2. La vendita oggetto del Contratto avviene tra SPM ed il
. SPM e il Cliente potranno anche essere definiti, in seguito, singolarmente “la Parte” e congiuntamente “le Parti”.
1.3. Prima di procedere alla conclusione del Contratto, il Cliente è tenuto a leggere attentamente ed approvare le presenti Condizioni Generali, mediante selezione dell’apposita casella messa a disposizione del Cliente durante la procedura di acquisto e prima della conclusione del Contratto. 1.4. Le informazioni relative ai costi delle Ucard, nonché alle caratteristiche tecniche delle stesse, sono già note al Cliente anteriormente al loro acquisto, e, comunque, sono riportate nella Dashboard dell’account personale del Cliente (di seguito: l’“Account”) di cui all’Art.2. che segue, e da questi consultabili in qualsiasi momento.
1.5. Le presenti Condizioni Generali possono essere modificate in ogni momento da SPM. Eventuali modifiche saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul sito Web www.ushare.marketing nella sezione Documenti in Dashboard. I Clienti sono, pertanto, invitati ad accedere regolarmente al sito ed a consultare, prima di effettuare qualsiasi acquisto, la versione più aggiornata delle Condizioni Generali. Resta, comunque, inteso che le Condizioni Generali applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine di acquisto della/e delle Ucard. 1.6. Le presenti Condizioni Generali non disciplinano la vendita di prodotti e/o servizi da parte di soggetti diversi da SPM che siano presenti sul sito Web tramite link, banner od altri collegamenti ipertestuali.
2. Account.
2.1 L’acquisto della Ucard Web: www.ushare.marketing,
consumatore, quest’ultimo da
intendersi -ai sensi dell’Art.3 del Codice del Consumo- quale persona fisica che agisce per scopi
estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta
(di seguito: il “Cliente”)
può avvenire solo previa registrazione al sito
con le modalità qui di seguito riportate.
2.2 La registrazione al sito Web è gratuita. Per registrarsi al sito e creare l’Account, il Cliente deve
seguire la procedura indicata nel sito, inserire i propri dati personali richiesti, oltre a un indirizzo
e-mail e ad una password.
2.3. E’ vietato al Cliente l’inserimento di dati personali di terze persone, di dati falsi, inventati, e/o
di fantasia.
Vers. 1.0_2020 1

Il Cliente dichiara e garantisce, a tale riguardo, che i dati forniti a SPM durante la procedura di
registrazione al sito od in qualsiasi altro momento e/o occasione del suo rapporto con SPM, sono
completi, veritieri e riferiti al Cliente medesimo, e si impegna a tenere SPM indenne e manlevata da
qualsiasi danno, obbligo risarcitorio e/o sanzione derivante da, e/o in qualsiasi modo collegata, alla
violazione da parte del Cliente della garanzia di cui al presente Art.2.3. e/o alla violazione delle
regole sulla registrazione al Sito e/o sulla conservazione delle credenziali di registrazione.
Il Cliente è tenuto a comunicare al servizio di assistenza dedicato (“dtcirclesupport.com”) di SPM la
richiesta di modifica dei dati originariamente inseriti, indicando il motivo della richiesta ed
allegando i documenti che comprovino la modifica stessa.
2.4. Ciascun Cliente può usufruire di una sola registrazione al sito. E’, pertanto, vietato al Cliente
creare più account riferibili alla stessa persona, anche mediante l’utilizzo di dati corrispondenti al
vero. Nel caso di violazione di tale divieto, SPM si riserva la facoltà di chiudere tutti gli account
riferibili alla stessa persona.
Il Cliente si impegna, inoltre, a tenere SPM indenne e manlevata da qualsiasi danno, obbligo
risarcitorio e/o sanzione derivante da, e/o in qualsiasi modo collegata, alla violazione da parte del
Cliente del divieto di cui al presente Art.2.4.
2.5. SPM si riserva il diritto di rifiutare la registrazione al sito Web da parte di un Cliente: (i) che
abbia in precedenza violato le presenti Condizioni Generali e/o le condizioni e/o i termini del
Contratto; (ii) che sia stato coinvolto in frodi di qualsiasi tipo, e, in particolare, in frodi relative a
pagamenti con carta di credito; (iii) che abbia rilasciato e/o comunicato dati identificativi falsi,
inventati, di fantasia, incompleti o comunque inesatti e/o in qualsiasi modo non corrispondenti al
vero o riferiti a terze persone.
2.6. Le credenziali di registrazione (indirizzo e-mail e password) devono essere conservate con
estrema cura ed attenzione dal Cliente. Esse, inoltre, possono essere utilizzare solo dal Cliente e non
possono essere cedute a terzi. Il Cliente si impegna a mantenerle segrete e ad assicurarsi che nessun
terzo vi abbia accesso. Il Cliente si impegna, inoltre, ad informare immediatamente SPM nel caso in
cui sospetti o venga a conoscenza di un uso indebito o di una indebita divulgazione delle credenziali
stesse.
2.7. La registrazione consente al Cliente di effettuare, tramite l’Account, le seguenti ulteriori attività:
-verificare lo stato degli ordini e visualizzare l’archivio degli ordini in precedenza effettuati; -modificare la propria password di accesso;
-usufruire dei servizi dedicati che possono essere di volta in volta attivati da SPM.
3.
sito;
Informazioni dirette alla conclusione del Contratto.
3.1. In conformità al D.Lgs. n.70/2003, SPM informa il Cliente che:
3.1.1. per concludere il Contratto, il Cliente dovrà compilare un ordine in formato elettronico e
trasmetterlo a SPM, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul
3.1.2. se previsto, l’invio dell’ordine dovrà avvenire entro il tempo massimo indicato sul sito;
3.1.3. il Contratto è concluso quando l’ordine perviene al server di SPM;
3.1.4. una volta registrato l’ordine, SPM invierà al Cliente, all’indirizzo di posta elettronica indicato,
la conferma dell’ordine contenente: un riepilogo delle condizioni generali e particolari applicabili al
Contratto, l’indicazione dettagliata del prezzo, del mezzo di pagamento utilizzato, nonché le
informazioni relative ai contatti del Servizio Clienti cui il Cliente può rivolgersi per richiedere
assistenza e/o presentare reclami.
Vers. 1.0_2020 2

L’e-mail di conferma d’ordine, che contiene un link alle Condizioni Generali, costituisce la
conferma del Contratto concluso su un mezzo durevole ai sensi dell’Art.51, comma 7, del Codice
del Consumo; il Cliente prende atto e riconosce che, inviata tale e-mail, SPM ha assolto agli
obblighi di documentazione sulla stessa incombenti e che, pertanto, il Cliente è vincolato dal
Contratto ed è, in particolare, tenuto al pagamento dell’ammontare dovuto, a prescindere dalla
ricezione della e-mail di conferma d’ordine, che dipende da soggetti terzi e/o fattori che sono al di
fuori della sfera di controllo di SPM (es. provider di posta elettronica di cui si serve l’utente);
3.1.5. l’ordine sarà archiviato nella banca dati di SPM per il tempo necessario alla esecuzione dello
stesso e, comunque, nei termini di legge. Il Cliente potrà accedere all’ordine e/o ai dati allo stesso
relativi tramite l’Account.
4. Modalità e termini di pagamento.
4.1. Il pagamento della Ucard acquistata può essere effettuato mediante carta di credito (circuiti VISA, VISA ELECTRON, MASTERCARD, AMERICAN EXPRESS), Bonifico bancario, Payeer e Bitcoin. Tali modalità di pagamento sono visibili anche nel Modulo d’ordine online.
Al fine di garantire la sicurezza dei pagamenti effettuati sul sito e prevenire eventuali frodi, SPM si riserva il diritto di chiedere al Cliente di effettuare la procedura KYC (know your customer) che prevede l’inoltro attraverso la piattaforma dei documenti di identità ed eventualmente di altri documenti quali un documento attestante l’effettiva residenza per ottemperare alle disposizioni normative in materia di antiriciclaggio. I documenti richiesti dovranno essere in corso di validità. Nel caso in cui SPM non riceva tali documenti nel termine indicato nella richiesta effettuata tramite procedura automatizzata in fase di login alla piattaforma, ovvero riceva documenti incompleti e/o non veritieri e/o non validi, il Contratto si intenderà risolto di diritto ai sensi e per gli effetti delll’Art.1456, c.c., e l’ordine conseguentemente cancellato, salvo il diritto di SPM al risarcimento di qualsivoglia danno subito a causa del comportamento non conforme del Cliente.
La risoluzione del Contratto, di cui il Cliente sarà avvisato tramite e-mail, entro 5 (cinque) giorni lavorativi dalla scadenza del termine per l’invio dei documenti richiesti da SPM, comporterà la cancellazione dell’ordine, con conseguente rimborso dell’importo corrisposto dal Cliente, mediante riaccredito sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato.
Nel caso di tempestivo ricevimento da parte di SPM della documentazione richiesta -purchè valida-, i termini di evasione applicabili all’ordine decorreranno dalla data di ricevimento di tale documentazione.
4.1.1. Pagamento mediante carta di credito.
In caso di pagamento mediante carta di credito, l’addebito dell’importo dovuto è effettuato al momento della trasmissione dell’ordine.
SPM utilizza un servizio di pagamento sicuro che prevede l’utilizzo del protocollo di sicurezza SSL. I dati riservati della carta di credito (numero della carta, intestatario data di scadenza, codice di sicurezza) sono criptati e così trasmessi al gestore dei pagamenti.
4.1.2. Pagamento mediante Bonifico bancario.
In caso di pagamento mediante Bonifico bancario, le coordinate sono le seguenti: SPM S.r.l. – IBAN: IT46P0306939060100000005203 – BIC/SWIFT: BCITITMM – Banca INTESA SANPAOLO
Il Cliente dovrà provvedere al pagamento entro 4 (quattro) giorni dalla conferma d’ordine di cui all’Art.3.1.4. che precede. Farà testo, a tale riguardo, la data valuta del pagamento.
Vers. 1.0_2020 3

Qualora SPM non dovesse ricevere il pagamento entro i 7 (sette) giorni dall’invio della conferma d’ordine, il Contratto dovrà intendersi risolto ai sensi e per gli effetti di cui all’art.1456, c.c., e l’ordine conseguentemente cancellato.
Della risoluzione del Contratto il Cliente sarà avvisato tramite e-mail, entro 5 (cinque) giorni lavorativi decorrenti dall’anzidetto termine.
4.1.3. Pagamento mediante Payeer.
Il Cliente dovrà provvedere al pagamento mediante apertura di un ticket in dtcirclesupport.com,
specificando le credenziali della transazione e il codice ordine da pagare ricevuti all’indirizzo di
posta elettronica indicato dal Cliente.
Il Cliente dovrà provvedere al pagamento mediante tale modalità entro 4 giorni dalla conferma
d’ordine di cui all’Art.3.1.4. che precede. Farà testo, a tale riguardo, la data valuta del pagamento.
Qualora SPM non dovesse ricevere il pagamento entro i 7 (sette) giorni dalla conferma d’ordine, il
Contratto dovrà intendersi risolto ai sensi e per gli effetti di cui all’art.1456, c.c., e l’ordine
conseguentemente cancellato.
Della risoluzione del Contratto il Cliente sarà avvisato tramite e-mail, entro 5 (cinque) giorni
lavorativi decorrenti dall’anzidetto termine. 4.1.4. Pagamento mediante Bitcoin.
Il Cliente dovrà provvedere al pagamento mediante apertura di un ticket in dtcirclesupport.com, specificando le credenziali della transazione e il codice ordine da pagare ricevuti all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente.
Il Cliente dovrà provvedere al pagamento mediante tale modalità entro 4 giorni dalla conferma d’ordine di cui all’Art.3.1.4. che precede. Farà testo, a tale riguardo, la data valuta del pagamento. Qualora SPM non dovesse ricevere il pagamento entro i 7 (sette) giorni dalla conferma d’ordine, il Contratto dovrà intendersi risolto ai sensi e per gli effetti di cui all’art.1456, c.c., e l’ordine conseguentemente cancellato.
Della risoluzione del Contratto il Cliente sarà avvisato tramite e-mail, entro 5 (cinque) giorni lavorativi decorrenti dall’anzidetto termine.
5. Modalità e tempi di evasione dell’ordine. Garanzia legale di conformità.
5.1. La Ucard acquistata è immateriale e viene erogata -in formato elettronico- direttamente nell’Account del Cliente entro 7 (sette) giorni dalla conferma d’ordine ai sensi dell’Art.3.1.4. che precede ed a condizione che si sia realizzato il buon fine del pagamento ai sensi dell’Art.4 che precede e che SPM abbia ricevuto i documenti richiesti ai sensi dell’Art.4.1. che precede (in tale ultimo caso, il termine di evasione dell’ordine decorrerà dalla ricezione di tali documenti).
Il Cliente può verificare la corretta attivazione della Ucard accedendo alla propria Dashboard, verificando che l’importo recato nella Ucard compaia nell’apposito riquadro denominato “Ubalance” e che rappresenta il valore che il Cliente potrà spendere per acquistare i prodotti e servizi DTCircle. La Ucard è immediatamente utilizzabile e spendibile dal Cliente mediante accesso all’Account.
5.2. La Ucard è coperta dalla garanzia legale di conformità ai sensi degli Artt.128 e ss., Codice del Consumo.
5.3. L’eventuale difetto di conformità dovrà essere denunciato per iscritto dal Cliente nei termini di legge, a pena di decadenza della garanzia. In caso di difetto di conformità denunciato dal Cliente secondo quanto previsto nel presente Art.5.3., il Cliente ha diritto, in via preliminare e senza spese, al ripristino della conformità, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile per il V enditore.
5.4. Nel caso in cui la sostituzione della Ucard -mediante nuova erogazione- sia oggettivamente impossibile, ovvero la sostituzione non sia stata realizzata entro termini congrui, ovvero la
Vers. 1.0_2020 4

sostituzione precedentemente effettuata abbia arrecato notevoli disagi al Cliente, questi ha diritto, a sua scelta, alla riduzione del prezzo versato od alla risoluzione del Contratto.
6. Utilizzo della Ucard.
6.1. La Ucard acquistata dal Cliente potrà essere utilizzata per acquistare i prodotti e servizi di volta in volta disponibili nella sezione “Shop” dell’Account sul sito Web www.ushare.marketing. La Ucard è valida come modalità di pagamento parziale o completa dei prodotti e servizi acquistati e può essere utilizzata più volte fino ad esaurimento del credito.
6.2. La Ucard ha validità di 12 (dodici) mesi dall’erogazione della stessa ed andrà, pertanto, utilizzata entro tale termine. Il credito eventualmente non utilizzato a tale data non verrà rimborsato e/o trasferito su altra Ucard eventualmente acquistata dal Cliente.
La Ucard è cumulabile con altra/e Ucard eventualmente acquistata/e dal Cliente.
6.3. La Ucard non è convertibile nella valuta avente corso legale nel Paese di residenza del Cliente, nè cedibile e/o trasferibile a terzi.
7. Diritto di recesso.
Il Cliente ha diritto di recedere dal Contratto avente ad oggetto la Ucard, senza specificarne il motivo, entro 14 (quattordici) giorni dall’erogazione della Ucard ai sensi dell’Art.5 che precede, mediante l’invio entro il suddetto termine di una comunicazione scritta utilizzando il servizio assistenza clienti dedicato all’indirizzo www.dtcirclesupport.com.
Per l’esercizio del diritto di recesso il Cliente può utilizzare il modello di comunicazione disponibile all’interno dell’Account. Entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui SPM sia stata informata della decisione del Cliente di recedere dal Contratto, verranno rimborsati al Cliente i pagamenti effettuati. Salvo diverso accordo scritto tra le Parti, i rimborsi relativi all’acquisto delle Ucard verranno effettuati con lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale.
8. Obblighi del Cliente.
8.1. Per poter accedere all’Account e fruire dei servizi disponibili sul sito Web di SPM (di seguito, congiuntamente: i “Servizi SPM”), il Cliente deve disporre di idonea e funzionante connessione Internet e di un dispositivo (PC, notebook, tablet o smartphone).
8.2. Il Cliente si impegna a:
i. fruire dei Servizi SPM conformemente alle leggi e ai regolamenti vigenti, e nel rispetto dei diritti di SPM e dei terzi, attenendosi scrupolosamente alle presenti Condizioni Generali e alle istruzioni tecniche d’uso impartite da SPM e/o disponibili sul sito Web stesso;
ii. non porre in essere alcuna azione che possa compromettere la sicurezza di sistemi e/o apparati cui il Cliente abbia accesso tramite i Servizi SPM o compromettere, interferire con o interrompere il funzionamento dei Servizi SPM;
iii. non divulgare le proprie credenziali di accesso ai Servizi SPM, impedendo quindi che le stesse vengano utilizzate impropriamente o indebitamente e comunque rimanendo responsabile per ogni uso delle stesse e per ogni operazione effettuata tramite accesso al proprio Account;
iv. avvertire immediatamente SPM nel caso in cui venga a conoscenza di un accesso all’Account non autorizzato.
8.3. Il Cliente si impegna a manlevare e tenere indenne SPM da qualsivoglia pretesa e/o richiesta e/o azione che dovesse essere proposta da terzi -sia in via stragiudiziale che giudiziale- relativamente a pretese violazioni di disposizioni di legge e/o regolamentari commesse dal Cliente,
Vers. 1.0_2020 5

o con il concorso di quest’ultimo, tramite e/o nell’utilizzazione dei Servizi SPM. Il Cliente si impegna ad informare immediatamente, per iscritto, SPM qualora una qualsivoglia pretesa e/o richiesta e/o azione dovesse essere proposta nei confronti del medesimo, e comunque dovrà assumere a proprio carico la gestione della cointroversia sostenendone tutti i costi ed oneri, anche nell’ipotesi in cui la pretesa e/o richiesta e/o azione si doimostrassero infondate.
8.4. Il Cliente si impegna, altresì, a manlevare e tenere indenne SPM da ogni pretesa, richiesta, perdita, costo, onere, esborso, e/o conseguenza pregiudizievole dovesse derivare alla stessa da azioni e/o pretese e/o richieste proposte da terzi nei confronti di SPM, in dipendenza od in connessione con l’utilizzo dei Servizi SPM da parte del Cliente in modo improprio, con inadempimenti del Cliente alle obbligazioni e garanzie derivanti dalle presenti Condizioni Generali o comunque riguardanti atti o fatti che attengono alla sfera del Cliente medesimo, con la violazione dei diritti di qualunque terzo, anche in materia di proprietà intellettuale e/o di copyright.
9. Obblighi di SPM. Assistenza.
9.1. SPM si impegna a mettere a disposizione del Cliente l’Account ed i Servizi SPM, nonché a tenere aggiornata la propria piattaforma tecnologica, assicurando standard di sicurezza adeguati tenuto conto dello stato dell’arte e della tecnologia disponibili. .
9.2. SPM mette a disposizione del Cliente un servizio di assistenza volto a supportare il medesimo, disponibile all’indirizzo www.dtcirclesupport.com. E’ esclusa ogni forma di assistenza al Cliente circa eventuali problematiche di programmazione e/o di gestione non direttamente collegate a funzionalità dei Servizi SPM, ovvero collegate al funzionamento dei dispositivi del Cliente.
10. Garanzie. Limitazioni di responsabilità.
10.1. SPM dichiara e garantisce che i Servizi non sono affetti da vizi che escludono e/o diminuiscono in maniera significativa il loro potenziale utilizzo rispetto alla relativa descrizione resa disponibile da SPM.
10.2. Salvo quanto previsto dall’Art.9.1. che precede, e fermi i limiti inderogabili di legge, SPM non garantisce che:
a. i Servizi siano conformi alle aspettative del Cliente, ovvero rispondano allo scopo specifico da questi perseguito;
b. i Servizi funzionino senza interruzioni, ovvero sospensioni, dovute a problematiche di natura tecnica.
10.3. Fatti salvi i limiti inderogabili di legge, SPM non è responsabile per i danni di qualsiasi genere e/o natura che possano derivare al Cliente in conseguenza dell’utilizzo dei Servizi SPM, ovvero dell’accesso dell’Account, salvo che gli stessi non siano dovuti a malfunzionamenti della piattaforma tecnologica di SPM dei quali sia responsabile quest’ultima.
10.4. SPM non è responsabile per qualsivoglia eventuale accesso non autorizzato da parte di terzi all’Account e/o ai Servizi SPM, effettuato utilizzando le credenziali del Cliente.
11. Diritti di proprietà intellettuale.
11.1. I diritti di proprietà intellettuale sui Servizi, nonché sui prodotti e/o servizi venduti da SPM, sull’interfaccia di funzionamento, sui loghi, sui marchi e su qualsivoglia segno distintivo di SPM o di terzi (di seguito: “Proprietà Intellettuale”), restano di esclusiva titolarità di SPM o dei terzi che ne sono proprietari.
11.2. Il Cliente riconosce ed accetta che tutti i diritti di sfruttamento della Proprietà Intellettuale economico rimangono di titolarità di SPM.
Vers. 1.0_2020 6

11.3.
E’ fatto divieto al Cliente di:
i. rimuovere, oscurare o modificare le Condizioni Generali o qualunque avviso o link
relativo a tali Condizioni Generali o note di copyright o qualunque altro avviso
proprietario contenuto nell’Account;
ii. usare, stampare, mostrare, le informazioni e i contenuti SPM senza il previo
consenso scritto di SPM;
iii. registrare alcuna Proprietà Intellettuale di cui sia titolare la SPM, né registrare o
causare la registrazione di Proprietà Intellettuale che possa essere confusa con quella di cui sia titolare SPM. Tale obbligo si applica anche alla registrazione di qualsiasi nome di dominio (“domain name”) dei quali sia titolare SPM.
12.
Sospensione e/o interruzione dei Servizi SPM. Chiusura dell’Account da parte di SPM.
Il Cliente prende atto ed accetta che l’utilizzo delle funzionalità correlate ai Servizi SPM e
12.1.
l’accesso all’Account potranno essere oggetto di sospensione od interruzione, in tutto o in parte, per cause che esulano da qualsivoglia controllo da parte di SPM, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo, rallentamento, congestione e/o sovraccarico del sistema, della rete di accesso a Internet, delle linee telefoniche e degli elaboratori che gestiscono il traffico telematico, manomissione o interventi illeciti ad opera di terzi su servizi o apparecchiature utilizzate dai Servizi SPM, eventi straordinari, nonché caso fortuito ovvero forza maggiore, per tali ultimi intendendosi eventi non prevedibili dovuti a cause naturali (quali sisma, alluvione, frana, maremoto, ed eventi naturali per i quali sia stato dichiarato dall’autorità competente lo stato di emergenza o di calamità naturale), atti e provvedimenti governativi, incendi anche nel data center, esplosioni, tumulti, embarghi, sabotaggio, atti terroristici, atti e provvedimenti di autorità civili o militari, scioperi ed interruzioni di energia elettrica.
12.2. Le funzionalità correlate ai Servizi SPM e l’accesso all’Account potranno subire, altresì, sospensioni totali o parziali al fine di garantire gli interventi di manutenzione ai sensi dell’Art.13. che segue, ovvero al fine di porre rimedio a guasti, vizi, difetti, malfunzionamenti a uno o più elementi dell’infrastruttura, nonché in caso di emergenze o minacce relative alla sicurezza. In tali ipotesi, la sospensione avverrà, anche in mancanza di preavviso al Cliente, a discrezione di SPM, la quale avrà cura di ripristinare la funzionalità dei Servizi SPM e l’accesso all’Account nel minor tempo possibile, e senza che ciò comporti alcuna responsabilità a proprio carico, né che al Cliente sia dovuto alcunché a qualunque titolo.
12.3. SPM si riserva il diritto di chiudere l’Account laddove i Servizi e/o l’Account siano stati -in tutto od in parte- utilizzati da terzi non autorizzati, ovvero utilizzati dal Cliente in violazione delle presenti Condizioni Generali, ovvero ancora in violazione delle vigenti disposizioni di legge e regolamentari; il tutto, fermo restando il diritto di SPM di agire nei confronti del Cliente per la tutela dei propri diritti ed il risarcimento di ogni danno eventualmente sofferto.
12.4. Fatta eccezione per le ipotesi in cui SPM ritenga necessaria la chiusura immediata dell’Account, il Cliente verrà informato di tale chiusura tramite il servizio assistenza clienti dedicato www.dtcirclesupport.com, con un preavviso di 3 (tre) giorni.
12.5. In caso di chiusura dell’Account, il Cliente avrà diritto al rimborso del credito residuo eventualmente presente nella Ucard alla data di chiusura dell’Account. Il rimborso verrà effettuato con lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per la transazione iniziale.
Vers. 1.0_2020 7

13. Manutenzione.
SPM avrà la facoltà di effettuare, sui sistemi e sulle piattaforme tecnologiche, interventi di manutenzione (di seguito: “Manutenzione”), che potranno consistere:
i. in manutenzione correttiva, che comprende interventi finalizzati a correggere malfunzionamenti o errori (es. bug), sulla base dei test e delle segnalazioni ricevute;
ii. in manutenzione evolutiva, che comprende gli interventi effettuati e decisi in autonomia da SPM, al fine di migliorarne il funzionamento e l’utilizzabilità, aggiungere nuove funzioni e caratteristiche, adeguarlo all’evoluzione normativa e al contesto di riferimento (update);
in entrambi i casi, con le modalità che SPM riterrà di volta in volta più opportune, incluso il rilascio di aggiornamenti, ovvero di nuove versioni che andranno a sostituire quella precedente.
La fruizione dei Servizi SPM e l’accesso all’Account da parte del Cliente saranno sospesi per tutta la durata della Manutenzione.
14. Chiusura dell’Account da parte del Cliente.
14.1. Il Cliente potrà chiudere in qualsiasi momento il proprio Account -cessando, quindi, di fruire anche dei Servizi SPM-, senza alcuna penale e senza specificarne il motivo, dandone comunicazione scritta a SPM utilizzando il servizio assistenza clienti dedicato all’indirizzo www.dtcirclesupport.com.
14.2. La chiusura dell’Account avrà effetto decorsi 5 (cinque) giorni dalla relativa comunicazione al fine di consentire a SPM di porre in essere i necessari interventi tecnici per la chiusura anzidetta.
15. Cessione. Affidamento a terzi della gestione dei Servizi SPM e dell’Account.
15.1. SPM si riserva sin d’ora il diritto di cedere a terzi la propria piattaforma tecnologica, e di conseguenza, anche il rapporto (Account) del Cliente.
15.2. SPM si riserva la possibilità di affidare a terzi, in tutto o in parte, la gestione dei Servizi SPM e dell’Account.
15.3. Non è consentito al Cliente cedere il Contratto e/o il proprio Account a terzi, senza il preventivo consenso scritto da parte di SPM.
16. Protezione dei dati personali.
SPM si impegna a conformarsi agli obblighi previsti dal Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 concernente la “tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati” (di seguito: “GDPR”), nonché alle normative nazionali in materia ed ai provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. La c.d. “Informativa” ai sensi dell’Art.13 GDPR è riportata al seguente link: https://www.ushare.marketing/privacy-policy, e ne deve prendere visione affinché il Contratto possa essere concluso.
17. Disposizioni finali.
17.1. Il mancato o ritardato esercizio da parte di una delle Parti di uno dei diritti, poteri o facoltà ad essa attribuiti in virtù delle presenti Condizioni Generali opererà come una rinuncia circoscritta al singolo caso e non ne impedirà l’esercizio successivo. L’eventuale concessione di proroghe o di altre forme di dilazione di una Parte a favore di un’altra non modificheranno le responsabilità individuate dal presente Contratto a carico di ciascuna Parte.
Vers. 1.0_2020 8

17.2.
Le Parti concordano che, salvo che non sia diversamente disposto nelle presenti Condizioni
Generali, qualsiasi comunicazione relativa al Contratto, ovvero all’utilizzo dei Servizi SPM e
dell’Account, sarà valida ed efficace tra le Parti
per iscritto, come segue:
-se dal Cliente a SPM: mediante
www.dtcirclesupport.com; -se da SPM
18. Legge applicabile. Foro competente.
se avverrà
il servizio assistenza clienti dedicato all’indirizzo
www.dtcirclesupport.com.
al Cliente: a mezzo posta elettronica, all’indirizzo fornito dal Cliente in fase di
registrazione, o in alternativa tramite il servizio
18.1. Il Contratto è soggetto alla Legge Italiana. E’ fatta salva l’applicazione ai consumatori che non abbiano la loro residenza abituale in Italia delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui essi hanno la loro residenza abituale.
18.2. Risoluzione alternativa delle controversie (c.d. Alternative Dispute Resolution/On Line Dispute Resolution).
SPM informa il Cliente che è stata istituita una piattaforma Europea per la risoluzione on line delle controversie dei consumatori (c.d. piattaforma ODR). La piattaforma ODR è accessibile al seguente indirizzo http://ec.europa.eu/consumers/odr. Attraverso la piattaforma ODR il Cliente potrà consultare l’elenco degli organismi ADR, trovare il link al sito di ciascuno di essi e avviare una procedura di risoluzione on line della controversia in cui sia coinvolto.
18.3. Il Cliente che risieda in uno Stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali, al procedimento Europeo istituito per le controversie di modesta entità, dal Regolamento (CE) n.861/2007 del Consiglio, dell’11/7/2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, Euro 2.000,00. Il testo del Regolamento è reperibile sul sito www.eur-lex.europa.eu.
18.4. Qualunque sia l’esito della procedura di composizione stragiudiziale, per qualsivoglia controversia relativa all’applicazione, esecuzione e/o interpretazione delle presenti Condizioni Generali e/o del Contratto è competente in via esclusiva il Foro del luogo in cui il Cliente risieda.
Dichiaro di aver letto ed approvato le “CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DELLE UCARD DTCIRCLE E DI USO DEI SERVIZI SPM”
ai sensi e per gli effetti degli Artt. 1341 e 1342, codice civile, si approvano espressamente i seguenti articoli delle “CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DELLE UCARD DTCIRCLE E DI USO DEI SUOI SERVIZI”: 1.5. (Modifiche); 2.4. (Divieto di apertura di molteplici account. Obbligo di manleva); 2.5. (Rifiuto di apertura dell’Account); 4.1.1. e 4.1.2. (risoluzione del Contratto); 6.2. (Termine di validità della Ucard e non rimborsabilità/trasferibilità del credito residuo); 6.3. (non cedibilità e trasferibilità); 8.3. e 8.4. (Obblighi di manleva); 10.2. e 10.3. (Limitazione di responsabilità); 12. (Sospensione e/o interruzione dei Servizi SPM. Chiusura dell’Account da parte di SPM); 13. (Manutenzione); 15.3. (Divieto di cessione) e 17.2. (Forma scritta).
Vers. 1.0_2020

en_USEnglish
it_ITItalian fr_FRFrench es_ESSpanish en_USEnglish